La piuma ed il martello: quale dei due oggetti raggiunge prima il...

La piuma ed il martello: quale dei due oggetti raggiunge prima il suolo?

Galileo Galilei

Se si lasciano cadere una piuma ed un martello contemporaneamente, quale oggetto dei due raggiungerà prima il suolo? Naturalmente tutti risponderebbero il martello, ma c’è un’ulteriore domanda da chiedere prima di questa risposta: dove? In che luogo? Si, perchè sulla Terra la risposta è senza dubbio il martello, ma in una località priva di resistenza dell’aria potrebbe non essere così. Gli scienziati ancor prima di Galileo hanno riflettuto e testato questo semplicissimo esperimento e arrivarono a supporre che in assenza di gravità gli oggetti sarebbero caduti alla stessa velocità. Galilei testò questo principio e notò che due palle molto pesanti ma di massa differente raggiunsero il suolo contemporaneamente, anche se ci furono molti storici che risultarono scettici dal momento che questo esperimento fu condotto dalla Torre Pendente di Pisa, in Italia. Un buon luogo per testare con accuratezza questo principio di equivalenza è la Luna, dove la gravità è soltanto 1/6 di quella terrestre e non vi è presenza di aria. Così, nel 1971, l’astronauta dell’Apollo 15 David Scott, fece cadere un martello ed una piuma contemporaneamente verso la superficie lunare, e filmò l’esperimento. Abbastanza sicuro, proprio come gli scienziati del passato, tra cui Galileo e Einstein, la piuma ed il martello hanno infatti raggiunto il suolo nello stesso momento. Il principio di equivalenza afferma che l’accelerazione di un corpo dipende dalla gravità, e non dalla sua massa, dalla sua densità, composizione, colore, forma o qualsiasi altra cosa. Il principio inoltre è così importante per la fisica moderna che la sua valenza è ancora oggi oggetto di discussione.  

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...