Guarda i nostri video del giorno

A Venezia stamattina la prima acqua alta dell’autunno: punta di marea di 105cm

lunedì 15 ottobre 2012, 12:40 di

Venezia ha vissuto stamane la prima acqua alta dell’autunno, con una punta di marea che raggiunto il metro e 5 centimetri sopra il medio mare, alle 11.35. Si tratta di una marea sostenuta classificata come ‘codice giallo’, primo livello della scala di allarme, che ha allagato non piu’ dell’8-9% del suolo cittadino. Disagi tutto sommato limitati, quindi, per veneziani e turisti; sotto la misura di 110 centimetri non e’ prevista nemmeno la posa delle passerelle per consentire il passaggio nei punti piu’ bassi. Il centro maree del Comune aveva aggiornato precedentemente la stima iniziale di 110 cm, emettendo un bollettino che parlava appunto di acqua alta fino ad un massimo di 105. Ad attenuare il fenomeno, secondo gli esperti del centro, ha contribuito il fatto che la perturbazione atlantica giunta sul Nordest sia stata al momento meno pesante del previsto e che il vento di sciorocco si sia attivato in Adriatico solo in ‘coda’ alla depressione. In anno come questo finora povero di alte maree, si tratta in ogni caso della maggiore punta di acqua alta registrata nel 2012 a Venezia (le due precedenti avevano toccato i 102 e 101 centimetri). Per stasera il centro maree del Comune prevede un’altra massima di circa un metro sopra il medio mare, intorno alle ore 23.

Commenta



MeteoWeb disponibile su App Store

Iscriviti alla Newsletter
Accedi