Tecnologia: scoperto nuovo materiale che si trasforma con la luce

Un team di ricercatori del National Institute of Advanced Industrial Science and Technology in Giappone ha sviluppato un materiale organico adesivo che si trasforma in liquido o s’irrigidisce in risposta alla luminosita’ di diverse tipologie di luce. Sotto i raggi ultravioletti il materiale riciclabile posto su una superficie diventa liquido, mentre sotto l’impatto di una luce verde si irrigidisce, permettendo di fondere due pezzi distinti in uno piu’ resistente. Il nuovo materiale e’ stato presentato alla NanoTech 2013 di Tokyo. Durante la dimostrazione due piccoli lastre di vetro sono state incollate semplicemente ricorrendo all’innovativo materiale adesivo e alla luce dei raggi Uv e staccate successivamente puntando una luce verde sull’area di connessione. Il materiale e’ giallo quando e’ solido e arancione quando diventa liquido, e puo’ essere utilizzato e manipolato costantemente senza perdere le sue caratteristiche nel tempo.