Previsioni Meteo: arriva un po’ di caldo ma senza eccessi, e durerà...

Previsioni Meteo: arriva un po’ di caldo ma senza eccessi, e durerà poco. Tutta la verità sui prossimi giorni

29Sull’Italia sta arrivando la prima ondata di calore della stagione estiva, e iniziano gli allarmismi mediatici tra chi parla di “tempesta di caldo” e “temperature estreme“. Tutte balle. Siamo a metà giugno, e si tratterà di una situazione assolutamente normale per il periodo. In realtà arriverà un po’ di caldo, ma senza eccessi. E durerà poco. Inoltre le temperature elevate saranno confinate solo in una zona dell’Italia, il centro/nord, mentre al sud non si raggiungeranno picchi particolarmente significativi, ma i valori termici rimarranno più o meno sempre in linea con le medie del periodo, o pochissimo al di sopra dopo il tanto fresco delle ultime settimane. Nei prossimi giorni le condizioni meteo miglioreranno in tutt’Italia e nella seconda parte di questa settimana, weekend compreso, splenderà il sole ovunque da nord a sud.
04Le temperature saranno in lento e graduale aumento, soprattutto nelle zone interne del centro/nord dove le massime inizieranno a superare diffusamente i +30°C a partire da domani, giovedì 13 giugno, con picchi di +32/+33°C nel weekend. Al centro/sud farà molto più fresco, anche se nel fine settimana i valori aumenteranno avvicinandosi ai +28/+29°C su coste e litorali delle Regioni meridionali. I giorni più caldi, però, saranno quelli dell’inizio della prossima settimana, tra lunedì 17 e mercoledì 19 giugno, con temperature fino a +35°C nelle zone interne del centro/nord e fino a +30°C sulle coste del sud. Solo in Sardegna potrebbe fare decisamente più caldo, con qualche valore superiore anche ai +35°C ma isolato in alcune aree dell’isola sarda. Nulla d’eccezionale per metà giugno, anche perchè a ridosso del solstizio d’estate, tra 20 e 21 giugno, un nuovo peggioramento atlantico proveniente da nord/ovest dovrebbe arrivare sull’Italia facendo nuovamente abbassare le temperature e riportando il maltempo, soprattutto al centro/nord. Nessun allarme, quindi. E’ l’estate che, finalmente, inizia a dare qualche segnale. In grande ritardo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...