Maltempo, Palermo devastata: si temono vittime. I temporali si spostano verso Messina...

Maltempo, Palermo devastata: si temono vittime. I temporali si spostano verso Messina e lo Stretto

01Palermo è letteralmente devastata dalla bomba d’acqua che continua a colpirla. A causa del forte nubifragio in corso a Palermo la polizia municipale ha deciso di chiudere al transito veicolare i sottopassi di viale Regione siciliana, sia in direzione Trapani, sia in direzione Catania, con deviazione del flusso veicolare sulle corsie laterali. Bloccata la circolazione in corso Calatafimi e allagamenti nella zona dei Cappuccini. I problemi piu’ seri si stanno registrando nei pressi di via Oreto: decine i tombini scoperchiati. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco. Panico e Paura in viale Regione Siciliana, nei pressi del sottopassaggio di viale Lazio. Auto intrappolate con dentro donne e bambini. Sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco. Completamente allagate  via Re Ruggero, via Galileo Galilei e piazza Indipendenza. Intanto il maltempo si sta spostando sul messinese tirrenico, con violenti nubifragi fin su Milazzo e sui Nebrodi. Non è da escludere che i temporali riescano ad arrivare anche sullo Stretto, tra Messina e Reggio. Continuiamo a seguire la situazione LIVE. A corredo dell’articolo alcune foto della bomba d’acqua a Palermo inviateci da Manfredi e altre da Patti (ME) inviateci da Tino Daniele Nigro.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...