Spazio: registrati suoni nella stratosfera, la prima volta in 50 anni

Spazio: registrati suoni nella stratosfera, la prima volta in 50 anni

E’ stata catturata una varietà di rumori sui quali sono in corso approfondimenti scientifici

Per la prima volta negli ultimi 50 anni sono stati registrati suoni nello spazio grazie a un progetto di ricerca dell’universita’ americana North Carolina Chapel Hill. Lo rende la Nasa su Twitter. Con un pallone sonda sono stati collocati nella stratosfera a 22 chilometri dalla Terra microfoni capaci di captare gli “infrasuoni”, ossia suoni su frequenze al di sotto di quelle udibili dall’orecchio umano. E’ stata cosi’ catturata una varieta’ di rumori sui quali sono in corso approfondimenti scientifici. A un primo esame, molti sono apparsi riconducibili a turbolenze dell’aria, a velivoli, alle onde degli oceani e anche alle vibrazioni dei cavi del pallone sonda che ha trasportato i microfoni. Di altri suoni, pero’, l’origine non e’ sembrata immediatamente chiara e saranno percio’ necessari ulteriori studi.

I rumori spaziali sono stati riversati in modo da “tradurli” su frequenze alla portata delle nostre orecchie.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...