Allerta Meteo, “esplodono” i primi violenti temporali al nord/est. Super-caldo al centro/sud, picchi di +40°C [LIVE]

Allerta Meteo Italia: primi violenti temporali al nord/est, ultime ore di super-caldo al centro/sud

Ultime ore di super-caldo, con temperature roventi oggi anche al centro/sud: picchi di +40°C in Abruzzo e Sardegna, caldissimo anche in Puglia oltre che in Emilia Romagna anche oggi tra le Regioni con le temperature più alte d’Italia. Alle ore 16:20, sono queste le temperature massime parziali più elevate di oggi in Italia: +40°C a Chieti e Sestu, +39°C a Cagliari, +38°C a Bari e Foggia, +37°C a Lecce, Carpi, Reggio Emilia, Cesena, Faenza, Cattolica e Jesi, +36°C a Bologna, Modena, Mantova, Taranto, Cosenza, Foggia, Ancona, Olbia, Ravenna, Gabicce, Macerata e Ferrara, +35°C a Perugia, Novara, Padova, Siracusa, Fermo, Arezzo, Empoli e Brindisi, +34°C a Torino, Firenze, Verona, Catania, Grado e Prato, +33°C a Roma, Milano, Frosinone, Rovereto, Trieste, Udine, Pisa, L’Aquila e Avezzano.

MyBlitzortungStrikeMapIntanto i primi violenti temporali stanno colpendo il nord/est, tra alta Lombardia, Alto Adige e Veneto dove sono in atto intense grandinate e piogge torrenziali. Al centro/sud il clima rimarrà rovente anche domani, poi venerdì 10 luglio si verificherà un più netto calo delle temperature in tutto il Paese con instabilità diffusa soprattutto nelle ore pomeridiane e serali anche sulle altre Regioni. Attenzione stasera ai fenomeni estremi (tra cui grandine e tornado) al nord/est. In Germania dopo il super-caldo dei giorni scorsi si sono già verificati episodi devastanti. Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting:

Questo slideshow richiede JavaScript.