Terremoti: scossa magnitudo 6 nel Mar Antartico, vicino alle Balleny Islands

Alle 18,39 (ora italiana), una scossa di magnitudo 6 è stata registrata nel Mar Antartico, non molto lontano dall'arcipelago delle Balleny Islands

scossa Antartico

Poco fa, precisamente alle 18,39 (ora italiana), una scossa di magnitudo 6 è stata registrata nel Mar Antartico, non molto lontano dall’arcipelago delle Balleny Islands, costituito da 3 isole di origine vulcanica completamente disabitate. Secondo l’EMSC il terremoto si è avuto ad una distanza di 2.480 chilometri a S di Wellington, quindi molto lontana dalle coste abitate, a sud della Nuova Zelanda. L’ipocentro del sisma è stato individuato a circa 40 chilometri di profondità.

La scossa non ha fatto scattare nessuna nota o allerta tsunami.

scossa AntarticoQui sono molte le scosse che si verificano annualmente per via dello scontro fra la Placca Antartica, la Placca del Pacifico e la Placca Australiana. Nel 1998 il terremoto più forte si è verificato proprio presso le Balleny Islands. L’evento fu di magnitudo 8.1.

CONDIVIDI
Nato il 9 Maggio 1992 a Bordighera (Imperia). Ha conseguito la qualifica professionale a Trento nel 2013. Esperto di sismologia e catastrofi naturali.