Tenerife: tornano in Italia le ceneri dell’uomo morto nel crollo della palazzina

Tenerife: tornano in Italia le ceneri dell’uomo morto nel crollo della palazzina

Sono tornate in Italia, le ceneri dell'italiano morto nel crollo della palazzina a Tenerife

LaPresse/EFE

Sono tornate in Italia le ceneri di Alessandro Locatelli, l’uomo di 54 anni morto lo scorso 14 Aprile a Tenerife nel crollo di un palazzo di cinque piani. Il corpo dell’uomo, che viveva a Giaveno, è stato cremato. L’urna verrà tumulata nel cimitero di Sangano. Locatelli si trovava lì insieme alla compagna Piera Silletti. I due progettavano di trasferirsi alle Canarie dove già trascorrevano alcuni mesi l’anno.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...