Vapitaly 2016: taglio del nastro a Veronafiere per la 2° Fiera internazionale...

Vapitaly 2016: taglio del nastro a Veronafiere per la 2° Fiera internazionale del vaping

Sabato 28, domenica 29 e lunedì 30 maggio si svolge a Veronafiere la seconda edizione di Vapitaly, fiera internazionale dedicata al vaping

Sabato 28, domenica 29 e lunedì 30 maggio si svolge a Veronafiere la seconda edizione di Vapitaly, fiera internazionale dedicata al vaping, che ha già raccolto ad oggi l’accredito di migliaia di visitatori, superando la quota – più di cinquemila – dell’anno scorso. «Sulla scia dell’ottimo riscontro ottenuto nel 2015 – dichiara Mosè Giacomello, presidente Vapitaly –  eccoci con numeri ancora più gratificanti nel 2016: il mercato del settore è in ripresa, la nostra manifestazione ospita oltre cento espositori e ci aspettiamo, viste le registrazioni sul sito, oltre settemila presenze».

Fermo restando che il mercato sovrano è quello degli Stati Uniti, l’economia che gira intorno alla e-cig è in ascesa mondiale, come testimoniano i dati più recenti, presentati durante la passata edizione di Vapitaly. Secondo una ricerca Doxa, le persone che hanno abbandonato la sigaretta tradizionale sono aumentate dal 18,8% del 2014 al 30,1% del 2015. Ulteriori dati ufficiali sul tabagismo  – si ricorda che la e-cig è fortemente sostenuta dalla stessa Lega Italiana Anti Fumo come strumento disincentivante dal dannoso fumo delle sigarette tradizionali – saranno disponibili dopo il 31 maggio, “Giornata mondiale senza tabacco”, sottolineata a Roma dal XVIII convegno nazionale “Tabagismo e servizio sanitario nazionale”, all’Istituto Superiore di Sanità.

L’inaugurazione istituzionale di Vapitaly 2016, aperta solo alla stampa, si tiene sabato 28 alle 9.15 e prevede il taglio del nastro con il sottosegretario di Stato agli Affari Esteri Benedetto Della Vedova, il presidente di VeronafiereMaurizio Danese ed il presidente di Vapitaly Mosè Giacomello.

La fiera apre poi i battenti al pubblico alle ore 10, nel padiglione 4. 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...