Da “discarica” a Museo: il Cilento celebra il legame uomo-natura

Da “discarica” a Museo: il Cilento celebra il legame uomo-natura

Nasce in Cilento, nel comune di Tortorella, il Museo dell'uomo e della natura

Da cava abbandonata quasi discarica di rifiuti, a punto d’incontro tra cultura e tradizioni, arte e scienza: nasce in Cilento, nel comune di Tortorella, il Museo dell’uomo e della natura, nel segno della riqualificazione ambientale e dello sviluppo del territorio. La struttura, che si estende su una superficie di 1,5 ettari, ospita al suo interno un anfiteatro, l’Arena del Cilento, con 600 posti a sedere.

il museo ha anche una mascotte, ‘InMoov’, un robot – sviluppato con licenza creative commons e riproducibile con una stampante 3D – in grado di percepire suoni e rumori, muoversi, e di riconoscere i comandi vocali.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...