Maltempo: vertice in Prefettura per frana a Monte di Procida

Sono previsti tempi lunghi per gli interventi di ripristino di Salita Torregaveta tra Monte di Procida e Bacoli, collassata ieri mattina per il maltempo

Sono previsti tempi lunghi per gli interventi di ripristino di Salita Torregaveta tra Monte di Procida e Bacoli, collassata ieri mattina in seguito alle forti piogge dei giorni scorsi. Il vertice di oggi in Prefettura e Città Metropolitana ha portato solo a definire interventi riguardo ai sottoservizi: rete fognaria ed idrica. Il sindaco, Giuseppe Pugliese, ha chiesto il consolidamento e la bonifica del costone che era già franato nell’autunno del 2014 poco decine di metri a monte dell’attuale cedimento.

Dopo l’ultima frana il centro flegreo rischia l’isolamento, dato che c’è una sola strada di accesso, la via Panoramica. Intanto il traffico è in tilt e ci sono problemi di collegamento con la metropoli e gli altri centri flegrei. Tra Bacoli e Monte di Procida si è costituito il comitato: “Salita Torregaveta #Fate Presto: Tutti uniti per ottenere lavori di Somma Urgenza” che ha lo scopo di vigilare sui tempi di intervento. La frana, che ha spaccato la strada in due tronconi, ha causato anche lo sgombero di quattro abitazioni a rischio.