Dormire con il cane fa male? Ecco cosa dicono gli esperti

Dormire con il proprio animale domestico fa bene o male alla salute?

Si è sempre creduto che condividere il letto con il proprio animale domestico fosse un’abitudine sbagliata e pericolosa, causa batteri e odori sgradevoli emanati dal nostro amico a quattro zampe, che avrebbero potuto provocare l’insorgenza di diverse malattie.

Eppure un ultimissimo studio ha ribaltato la situazione rivalutando i benefici che si nascondono nel dormire con il proprio cane.

La ricerca realizzata dalla Mayo Clinic di Rochester, Minnesota (Usa), ha infatti evidenziato che addormentarsi con il proprio cucciolo migliora il sonno, rendendo le notti dei padroni più tranquille.

I partecipanti all’esperimento, sia cani che padroni, hanno indossato un braccialetto di monitoraggio per sette notti. Dal bracciale è emerso che l’efficenza del riposo era buona nell’80 per cento dei casi.

Ancora migliore, l’83 per cento dei casi, quando il cane non stava sulle lenzuola ma in un altro punto della stanza. “Abbiamo notato che la gente si sente più sicura e prova un senso di maggiore comfort quando dorme vicino all’animale”, ha dichiarato la ricercatrice Lois Krahn, esperta di medicina del sonno.

Inoltre un sondaggio condotto da Animal Friends, una associazione inglese, ha rivelato che oltre la metà dei possessori di cani e gatti condivide il letto col proprio animale e il 18 per cento li lascia anche mangiare dal proprio piatto.