Lucerna: tra mercatini di Natale, antiche tradizioni e edifici storici

Lucerna è un’incantevole cittadina svizzera che in questo periodo diventa più fiabesca che mai tra mercatini di Natale, antiche tradizioni e edifici storici. Ecco cosa visitare

Siamo a Lucerna, incantevole cittadina svizzera, capitale dell’omonimo Cantone, situata sulle sponde del Lago dei Quattro Cantoni, ad un’altezza di oltre 400 metri sul livello del mare. E’ qui che dal 1 al 20 dicembre si tiene il celebre Mercatino di Natale sulla Franziskanerplatz… un evento fiabesco in cui si respira tutta l’atmosfera natalizia nelle stupende casette in legno, ricche di una vasta gamma di prodotti, in cui è facile rimanere a bocca aperta tra stelle di natale, biscotti decorati, spezie, punch, vin brulè, oltre a candele, lampade a olio e utensili da cucina. Il mercatino natalizio è l’occasione giusta per visitare la cittadina, tra le località più affascinanti d’Europa, non a caso ha incantato personaggi del calibro di Goethe, la Regina Vittoria e Richard Wagner.

Cosa visitare? La Città Vecchia si caratterizza per gli edifici medievali, per i ponti di legno e le antiche piazze: Muhlenplatz, Weinmarkt, Hirschenplatz e Kornmarkt, collegate tra loro da una serie di stradine acciottolate e arricchite da tipiche fontane. Da non perdere la chiesa di St Peterskapelle che sorge sulla Kapellplatz, all’estremità del ponte di Kapellbrucke; la Wasserturm,parte di una torre difensiva del Trecento, anch’essa simbolo cittadino; il ponte Spreuerbrucke, con la sua insolita forma a zig zag e decorato con una serie di dipinti dove sfilano i destini di re, principi, uomini di legge, suore, mercanti, prostitute, contadini e fanciulle; la Collegiata di San Leodegario.