Salute: il diabete è più frequente nelle zone con molti fast food

Una ricerca pubblicata sul Journal of the Endocrine Society, condotta da David Lee, della New York University School of Medicine, ha rivelato che il diabete è più frequente tra le persone che vivono in zone dove sono presenti numerosi fast food: si registrano più casi di adulti con il diabete di tipo 2, e di adulti e bambini con il diabete di tipo 1.

La ricerca ha quindi evidenziato una relazione tra presenza di fast food e rivenditori di cibi di scarsa qualità (junk food), anche col diabete di tipo 1, una malattia autoimmune, mai collegata finora ad alimentazione e obesità.

Gli esperti sono giunti alla suddetta conclusione a seguito di un’analisi per individuare i casi di diabete 1 e 2 in diversi quartieri di New York, scoprendo che la malattia, in tutte le sue forme, è più frequente tra i residenti delle zone dove si concentrano molti fast food e altri rivenditori di cibo economico non proprio salutare.