Ormeggiato a Lipari lo yacht che fu di Aristotele Onassis

Nella rada di Lipari è ormeggiato il "Christina O.", lo yacht di 100 metri che appartenne ad Aristotele Onassis

Christina O. yacht Onassis

Al largo di Marina Corta, nella rada di Lipari, è ormeggiato il “Christina O.“, lo yacht di 100 metri che appartenne ad Aristotele Onassis.

Nato nel 1943 come fregata della classe River in Canada, venne poi trasformato in un albergo galleggiante da Onassis, che in seguito lasciò al governo. Nel 1999 fu acquistato da John Paul Papanicolaou, cui si deve il restauro e il nome “Christina O.”, in onore della figlia dell’armatore greco. Viene affittato settimanalmente per circa 65 mila euro.

Un tempo disponeva di bagni con rubinetti d’oro e maniglie d’avorio, un caminetto extralarge con pietre preziose, lavandini in lapislazzulo e un bagno di marmo con una vasca ispirata a quella di Minosse.