Astronomia: Eclissi della Luna di Sangue e opposizione di Marte, ecco cosa ci riserva il cielo del mese di Luglio 2018

Astronomia: nuovo mese di osservazioni ed eventi, ecco cosa ci riserva Luglio 2018

Arco Via Lattea

Nuovo mese di eventi astronomici: ecco cosa ci attende a Luglio 2018, il settimo mese dell’anno secondo il calendario gregoriano e il secondo mese dell’estate nell’emisfero boreale (dell’inverno nell’emisfero australe).

Il Sole passa dalla costellazione del Cancro il 21: la durata del giorno, dopo il Solstizio d’Estate (21 Giugno), si accorcia, tanto che dal 1° al 31 si contano circa 45 minuti in meno di luce.
Nel mese di Luglio, il 6, la Terra raggiunge l’afelio, il punto dell’orbita terrestre più lontano dal Sole (152.095.566 km).

Per quel che riguarda la Luna, sarà in Ultimo Quarto il 6, novilunio il 13, Primo Quarto il 19, mentre il plenilunio sarà il 27. Il satellite naturale il 13 si troverà nel punto più vicino alla Terra lungo la sua orbita, al perigeo (357.431 km), ed il 27 all’apogeo (406.222 km).
Il 27 luglio 2018 si verificherà un’eclissi totale di Luna, la più lunga del XXI secolo (click qui per tutte le info sull’evento imperdibile).

Ecco una panoramica sull’osservabilità dei pianeti del Sistema Solare: Mercurio, all’inizio del mese, è visibile la sera (tramonta un’ora e mezza dopo il Sole), ma sul finire del mese non è più osservabile. Venere tramonta dopo il Sole, è possibile ammirarlo sull’orizzonte ovest. Le condizioni di osservabilità di Marte sono ottime: il 27 luglio sarà all’opposizione e in congiunzione con la Luna, interessata da un’eclissi. Giove è visibile poco dopo il tramonto del Sole a sud. Saturno è individuabile a occhio nudo e osservabile per quasi tutta la notte. Urano è visibile (per mezzo di telescopio) nella seconda parte della notte in direzione est. Nettuno è osservabile per gran parte della notte: è possibile ammirarlo (per mezzo di telescopio) inizialmente a sudest e poi a sud poco prima dell’alba.

Congiunzioni: Luna-Marte il 1° Luglio; Luna-Mercurio il 14; Luna-Venere il 15/16; Luna-Giove il 20; Luna-Saturno il 24; Eclissi di Luna-Marte il 27.

Per quel che riguarda le costellazioni del cielo di Luglio, a Nord troviamo l’Orsa Maggiore e l’Orsa Minore: avendo come riferimento la Stella Polare, l’Orsa Maggiore si trova a nord-nordovest, vicino troviamo Cassiopea e in alto Cefeo.
A sudest troviamo il noto “Triangolo Estivo” (Vega nella Lira, Deneb nel Cigno, Altair nell’Aquila), il Sagittario e l’Ofiuco.
A ovest si può ammirare il Leone ed accanto la Vergine, a sudovest la costellazione della Bilancia e lo Scorpione.