Categorie: NEWS

“Diventare geni dello studio in 21 giorni si può”: il Salvagente espone un metodo italiano certificato

Il Salvagente espone un nuovo metodo italiano certificato per diventare geni dello studio in 21 giorni

Le scuole italiane sono in crisi e non da oggi. Dopo che circa 520mila studenti italiani sono stati chiamati a sostenere l’esame di maturità nel mese di giugno, le stime per il nuovo anno scolastico inaugurato in questi giorni non sono positive: si attende un calo di iscrizioni di 70mila ragazzi rispetto allo scorso anno, e la cifra rischia di assumere un connotato molto peggiore se si considerano le proiezioni dell’Istat, che prevede addirittura 820mila studenti in meno nel giro di dieci anni.

Le motivazioni della costante disaffezione degli studenti per il sistema scolastico sono tante, a partire dalle continue riforme che quasi ogni due anno modificano radicalmente le modalità d’esame.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha introdotto per il 2019 delle modifiche importanti, la più significativa e temuta delle quali è sicuramente la nuova formula della valutazione orale, non più basata sulla tesina classica come in passato ma sulle famigerate tre buste: ognuna contiene uno spunto (un testo, una fotografia, un progetto), e ciascun candidato è tenuto a selezionarne una per avviare autonomamente il colloquio.

Un aspetto della riforma Bussetti, questo, che ha generato non poche preoccupazioni nei commissari ma soprattutto tra gli studenti, e che il nuovo governo dovrà valutare se rivedere in parte o riformare integralmente.

Anche il sempre crescente volume di studio che coinvolge gli adolescenti ha contribuito ad aggravare la situazione: gli studenti si dichiarano stressati e in difficoltà nel 52% dei casi, dati che evidenziano la necessità di apprendere dei metodi di studio velocie al tempo stesso efficaci, sfruttando al meglio le potenzialità della propria mente.

“Genio in 21 giorni” è un corso ideato da Massimo De Donno, uno degli esperti di apprendimento più noti in Europa, che nasce proprio con l’idea di rispondere a questa esigenza specifica che è sempre più richiesta dagli studenti contemporanei.

Ilmetodo è stato testato con successo da ben 42mila allievi. E ora tanto il contratto (privo di clausole vessatorie) che le testimonianze possono vantare anche la certificazione ZeroTruffe creata dalla rivista mensile Il Salvagente, attiva nella tutela dei consumatori e che certifica con analisi oggettive l’effettiva funzionalità di un prodotto o di un servizio sul mercato.

Il percorso offerto da “Genio in 21 giorni”si propone di rivoluzionare il modo in cui si studia, rendendolo più strategico e produttivo e soprattutto personalizzabile secondo le caratteristiche specifiche di ciascuno studente, che per raggiungere i propri obiettivi necessita di metodi di apprendimento differenti rispetto a chiunque altro.

Massimo De Donnoha all’attivo anche il manuale best-seller “Genio in 21 giorni”, edito da Sperling & Kupfere tradotto in più lingue, dati alla mano il manuale di apprendimento più venduto in Europa.

Ai fini della certificazione conseguita dal corso, Il Salvagenteha svolto verifiche e test indipendenti quali la valutazione di eventuali profili di vessatorietà contrari a norme di legge o di regolamento e il riconoscimento – tramite documenti, attestati e opinioni sui social network – degli studenti che hanno inserito la propria testimonianza nel manuale dell’azienda “Genio in 21 giorni”.

Con questa certificazione prosegue l’impegno della rivista per favorire un mercato più etico in grado di porre al centro dell’attenzione le esigenze e la salvaguardia dei consumatori, spesso vittime di campagne pubblicitarie ad effetto shock.

MeteoWeb
Giornale online di meteorologia e scienze del cielo e della terra

Reg. Tribunale RC, N° 12/2010
Socedit S.r.l.
P.IVA/CF 02901400800

PRIVACY