Allerta Meteo, Italia al Gelo: l’Adriatico come il Mar Glaciale Artico, anche oggi bufere di neve sulle coste [FOTO LIVE]

Allerta Meteo, continua l'emergenza gelo e neve sull'Italia: bufere sulle coste Adriatiche, temperature sottozero anche in pieno giorno

L’Adriatico sembra essersi trasformato in una sorta di Mar Glaciale Artico “Mediterraneo”: oggi, infatti, per il quinto giorno consecutivo, abbiamo temperature polari sulle coste Adriatiche e bufere di neve in riva al mare. Il nocciolo gelido residuo del “Burian” dell’Epifania persiste sui Balcani e la formazione del ciclone sul mar Tirreno richiama quest’aria fredda proprio sulle Regioni Adriatiche. Fa molto freddo in tutto il Nord/Est, con Trieste a -1,0°C in pieno giorno destinata ad una giornata di ghiaccio. Gelo anche a Venezia con +1,4°C, e poi sempre in pieno giorno abbiamo +2,0°C ad Ancona, +1,9°C a San Benedetto del Tronto, +0,2°C a Pescara, +1,1°C a Vasto, +1,3°C a Termoli, -0,1°C a Vieste, +0,4°C a Molfetta e Bari, addirittura un incredibile -0,6°C a Brindisi.

Gelo anche nel Salento, con Lecce ferma a -0,3°C, Cerfignano a +0,2°C, Squinzano addirittura a -0,7°C. Incredibile avere giornate di ghiaccio sul Salento, a maggior ragione dopo un così lungo periodo di gelo intenso. Sempre in Puglia, sul Mar Jonio Taranto è ferma a +1,8°C ma nelle zone interne abbiamo un gelo pazzesco, con Martina Franca a -3,3°C, Noci a -3,1°C, Alberobello a -2,8°C, Locorotondo a -2,2°C, Cisternino a -2,1°C, Acquaviva delle Fonti a -1,0°C. E sul Gargano -4,2°C a San Marco in Lamis, -4,1°C a Monte Sant’Angelo, -2,7°C a San Giovanni Rotondo, -2,5°C a Vico del Gargano e -1,6°C a Cagnano Varano. Risalendo le Regioni Adriatiche, sulle colline molisane troviamo -1,0°C a Colletorto e -1,2°C a Campobasso. Proprio a Campobasso, dove c’è oltre un metro di neve al suolo, oggi è il 5° giorno di ghiaccio consecutivo. La temperatura è scesa sottozero nel pomeriggio di Giovedì 5 Gennaio, e non è mai più risalita sopra lo zero. Da circa 112 ore è sottozero, con valori incredibili (sabato 7 gennaio minima di -7,5°C e massima di -6,1°C).

Continuiamo a risalire le Regioni Adriatiche: sempre in pieno giorno, in Abruzzo abbiamo -0,8°C a Chieti, -1,1°C ad Avezzano e -3,6°C a L’Aquila che stamattina ha toccato i -7,4°C di minima. Freddo intenso anche nelle Marche con -1,2°C a Foligno, -0,4°C a Cingoli, +0,9°C a Macerata e Castelfidardo e +1,1°C a Jesi.

La neve cade copiosa sin dalla scorsa notte, con locali bufere, dalle Marche al Salento, e accumuli persino in spiaggia (vedi foto nella gallery).

E’ una giornata di ghiaccio anche al Nord, con Bologna a -0,7°C, Modena a -1,1°C, Alessandria a -1,2°C, Reggio Emilia a -1,3°C, Vicenza a -0,4°C, Torino a +0,2°C, Milano a +0,4°C. Stasera le temperature crolleranno sensibilmente e arriverà la neve soprattutto al Nord/Ovest, tra Piemonte e Lombardia, mentre forti temporali colpiranno il Sud e in modo particolare Sicilia e Calabria, con abbondanti nevicate fino a bassa quota in Calabria. Continuerà a nevicare su tutto l’Adriatico, soprattutto tra Abruzzo, Molise e Gargano.

Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: