Allerta Meteo, un autentico Uragano sul mar Jonio: fenomeni violenti nelle prossime 48 ore al Sud, tutti i DETTAGLI

Allerta Meteo, forte maltempo al Centro/Sud per l'Uragano Mediterraneo "Numa" posizionato sul mar Jonio: si intensificherà ulteriormente nelle prossime 48 ore, ecco tutti i dettagli, le mappe e le zone più a rischio

Allerta Meteo – Si sta intensificando sempre di più l’Uragano Mediterraneo “Numa” sul mar Jonio, dove domani potrebbe addirittura piombare a 988hPa di bassa pressione rispetto agli attuali 1005hPa, generando venti impetuosi, onde alte quasi dieci metri, violenti temporali e piogge torrenziali. Osservando le immagini attuali dei satelliti animati, possiamo osservare un fronte che scende dall’Italia meridionale verso il basso Tirreno, e altre linee temporalesche molto più cattive sul mar Jonio intorno al centro di bassa pressione in risalita verso Sicilia, Calabria e Puglia. L’occhio del ciclone s’è già formato sullo Jonio, ma nelle prossime ore e soprattutto nella giornata di domani, Venerdì 17 Novembre, le immagini satellitari mostreranno in modo estremamente spettacolare l’Uragano Mediterraneo posizionato tra il Salento e la costa crotonese della Calabria. A rischio soprattutto la Puglia, la Basilicata orientale e meridionale, la Calabria jonica, la Sicilia jonica e la Sicilia tirrenica, dove tra oggi pomeriggio e domani sera avremo i fenomeni di maltempo più violenti. Poi ancora maltempo residuo nella giornata di Sabato 18 Novembre. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: