Maltempo, pesantissime alluvioni in Messico: l’acqua fino a 1 m di altezza spazza via le auto e danneggia 50 case [FOTO e VIDEO]

L’acqua ha sfondato le porte delle case, trascinando mobili e auto. Almeno 16 strade sono state completamente inondate e quasi 30 auto sono state danneggiate

Forti piogge, accompagnate da grandine e vento, hanno provocato pesantissime alluvioni e danni ad almeno 50 case a Morelia, capitale dello stato di Michoacán (Messico), secondo la Protezione Civile locale. I quartieri nella parte settentrionale della città hanno avuto la peggio. Sono stati riportati tra i 20 e i 50 cm di acqua all’interno delle case colpite, mentre in alcune parti della capitale, l’acqua ha raggiunto un metro di altezza.

L’acqua ha sfondato le porte delle case, trascinando mobili e auto. Almeno 16 strade sono state completamente inondate. Quasi 30 auto sono state danneggiate dopo essere state spazzate via dalla furia dell’acqua o colpite da alberi abbattuti o rocce. C’erano persone in almeno 3 dei veicoli colpiti.

Nei pressi di Infonavit Quinceo, una frana ha causato danni notevoli a diverse case. Fortunatamente non ha provocato vittime ma una donna è rimasta ferita ad una gamba da un cancello della sua abitazione abbattuto dalla frana. 4 bambini e i loro genitori sono stati salvati dai soccorritori a causa delle alluvioni.

Le autorità hanno attivato il piano di emergenza e i servizi di emergenza municipali, statali e federali hanno contribuito agli sforzi per rimuovere acqua, fango e rocce dalle case colpite. Impegnati nelle operazioni anche polizia, vigili del fuoco, Protezione Civile, Croce Rossa ed esercito. Un albergo è stato adibito a rifugio di emergenza per le persone che si sono ritrovate improvvisamente senza un tetto.