Maltempo shock al Sud: tanta NEVE sull’Etna, Catania al freddo e sott’acqua. Bentornato, Inverno! [FOTO]

Freddo e maltempo, in Sicilia sembra tornato l'inverno: neve sull'Etna e temperature tipiche di Gennaio a Catania dove diluvia senza sosta. I dati e le foto in diretta

Freddo e maltempo: altro che 25 Giugno, stamattina su gran parte d’Italia e in modo particolare all’estremo Sud sembra addirittura tornato l’Inverno! Ma fa freddo in tutto il Paese, nelle zone interne dell’Appennino abbiamo registrato temperature minime degne del mese di Marzo con appena +8°C a Potenza, +9°C a L’Aquila. Forti piogge hanno colpito il Nord/Est, tra Friuli Venezia Giulia e Veneto, e adesso si stanno abbattendo sul litorale romagnolo dove al largo della costa s’è verificato anche un tornado (vedi foto nella gallery).

Ma al situazione di maltempo più estremo è in Sicilia, dove si stanno verificando veri e propri nubifragi nei settori orientali dell’isola: dopo la bomba d’acqua di ieri pomeriggio a Cagliari, stamattina è Catania ad essere finita sott’acqua. E nella città etnea fa anche molto freddo: +16°C la minima all’alba, e adesso la colonnina di mercurio non supera i +17°C in pieno giorno, come se fossimo in pieno inverno tanto che sull’Etna è tornata persino la neve (vedi immagini nella galleria fotografica in alto).

Nella notte sono caduti 84mm di pioggia a Sant’Agata Li Battiati, 82mm a San Giovanni La Punta, 64mm a San Gregorio, 61mm a Canalicchio, 56mm a Licata, 40mm a Cefalù, 35mm a Riesi, 31mm ad Acireale e Marianopoli, 29mm a Pace del Mela e Sambuca di Sicilia, 28mm a Bagheria, 26mm a Riesi, 23mm a Vittoria e Gibilmanna, 22mm a Riposto, 19mm a Trecastagni, 17mm a Modica e Mazzarone. Freddo e maltempo anche in Calabria: una situazione anomala che persisterà almeno fino a Mercoledì. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: