L’Anticiclone che stravolge il clima d’Europa: è il Febbraio più caldo di sempre, un “Anno Senza Inverno” su gran parte del Continente

Previsioni Meteo, il punto della situazione per l'Italia e l'Europa: sempre più forte l'Anticiclone che sta stravolgendo il clima continentale, caldo senza precedenti da Napoli in sù

Continua a splendere il sole su gran parte d’Italia e le temperature si mantengono stazionarie, su valori tipicamente primaverili. Le massime di oggi hanno raggiunto +18°C a Ferrara, Forlì, Faenza, Bondeno, Ostellato, Poggio Renatico, Argenta, Lugo, Bagnacavallo e Foggia, +17°C a Bologna, Verona, Catania, Siracusa, Modena, Mantova, Sondrio, Rovereto, Lodi, L’Aquila, Cosenza, Cerignola, Oristano, Imola, Lendinara, San Felice sul Panaro, Finale Emilia e Domodossola, +16°C a Milano, Torino, Padova, Brescia, Parma, Udine, Vicenza, Bergamo, Cremona, Taranto, Gallipoli, Pavia, Ravenna, Pescara, Lecce, Reggio Emilia, Cesena, Asti, Vercelli, Merano, Benevento, Filottrano e Piacenza, +15°C a Palermo, Firenze, Cagliari, La Spezia, Novara, Biella, Ancona, Campobasso, Amatrice, Chieti, Olbia, Tropea, Brindisi, Bolzano, Trento, Cuneo e Aosta, +14°C a Roma, Napoli, Genova, Messina, Reggio Calabria, Perugia, Pisa, Salerno, Latina, Grosseto, Avellino, Savona, Imperia, Termoli, Pratica di Mare e Crotone. Prosegue, quindi, l’incredibile anomalia climatica di questo Febbraio che non ha precedenti nella storia per il caldo anomalo che sta interessando in modo particolare il Centro/Nord, con un clima secco e soleggiato. Lo stesso Anticiclone determina importanti inversioni termiche con temperature minime, invece, tipicamente invernali.

Una fitta nebbia, invece, persiste da stamattina sulla Laguna di Venezia, dove le temperature sono molto più basse e anche le massime non hanno superato valori inferiori alle medie del periodo. Ecco alcuni dati:

  • Jesolo -1,6°C/+6,4°C
  • Cavallino-Treporti +0,4°C/+7,4°C
  • Chioggia +2,8°C/+8,8°C
  • Venezia +4,4°C/+8,8°C

Quest’anomalia continuerà anche nei prossimi giorni: la situazione non cambierà. Anzi, tra 24 e 25 Febbraio è possibile un’ulteriore impennata delle temperature su tutto il Centro/Nord, con valori da record in modo particolare al Nord/Ovest dove la colonnina di mercurio potrebbe stabilmente superare i +20°C in modo significativo e abbondante un po’ ovunque su Piemonte e Lombardia. Sarà il mese di Febbraio più caldo di sempre al Centro/Nord Italia, dove la stagione si avvia alla conclusione. Un vero e proprio “Anno senza Inverno“.

Valuta questo articolo

Rating: 4.3/5. From 6 votes.
Please wait...