Pescara, tanta neve sulla costa e temperatura minima di -4,2°C in riva al mare. A rischio Pescara-Fiorentina [FOTO]

Gelo e Neve, condizioni estreme a Pescara e su tutto il litorale abruzzese. Le foto

Gelo eccezionale in Abruzzo: a Pescara la temperatura minima è crollata a -4,2°C e adesso abbiamo -2,6°C in pieno giorno. Tanta neve al suolo. Gelo anche a Vasto con -2,8°C nella notte e adesso -1,3°C. Mezzi pubblici gratuiti oggi a Pescara per l’emergenza ghiaccio sulla base di un accordo tra l’Amministrazione Comunale e la TUA (Societa’ Unica Abruzzese di Trasporto) per limitare l’uso delle automobili. Una misura, fa sapere l’Amministrazione Comunale, voluta dall’Ente, e proposta a TUA in forma di compartecipazione per la copertura dei costi, per via delle temperature che si prevedono bassissime anche per la giornata di oggi e che rendono ghiacciato il fondo stradale e rischiosa la circolazione. Nel frattempo, con un’ordinanza, il sindaco ha sospeso le attivita’ didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado della citta’ per lunedi’ 9 gennaio. Attivato gia’ nei giorni scorsi il Coc, la notte scorsa si e’ lavorato con gli operai comunali e quelli di Attiva per gettare il sale sulle strade e liberarle da neve e ghiaccio. In nottata non si sono registrati incidenti stradali gravi, ma solo qualche tamponamento e qualche problema per qualche auto finita di traverso a causa del ghiaccio. I problemi maggiori a Pescara si registrano nei quartieri dei Colli, S. Donato alto e S. Silvestro. Dall’inizio dell’andata di Maltempo sono stati utilizzati 1800 sacchi di sale per 450 quintali. In giornata e nella,prossima notte previste temperature fra -1 e -4. A disposizione dei cittadini il numero verde 800822690 e inoltre lo 085-3737202 e il 335-1530487. Attivita’ didattiche sospese anche a Lanciano (Chieti, lunedi’ 9 gennaio e martedi’ 10. L’ordinanza di sospensione “si rende necessaria – afferma l’amministrazione comunale – a causa delle avverse condizioni atmosferiche e dei disagi e delle difficolta’ che si registrano alla circolazione stradale per le recenti abbondanti nevicate, che hanno interessato non solo la citta’ di Lanciano, ma anche il comprensorio territoriale di provenienza dei circa 4200 studenti delle scuole di Lanciano”. “Si raccomanda di utilizzare l’auto solo in caso di stretta necessita’ e solo se dotata di gomme antineve e/o catene e di prestare massima attenzione negli spostamenti”.

Neve e gelo, a rischio Pescara-Fiorentina di Serie A

E’ al momento a rischio la disputa della gara di campionato di serie A Pescara-Fiorentina, in calendario per domani alle 15. Lo stadio Adriatico e’ infatti ricoperto da un manto di neve e ghiaccio, cosi’ come gli spalti dell’impianto di via Pepe, ad eccezione della Tribuna Maiella coperta. Le temperature inferiori allo zero previste per la giornata e la prossima notte infatti creano problemi per la formazione continua di ghiaccio anche sulle strade cittadine, mettendo a rischio l’incolumita’ degli spettatori che dovrebbero raggiungere l’impianto sportivo. Con i biglietti venduti, oltre agli abbonati, e’ gia’ stata raggiunta quota 10mila spettatori. Grandi problemi anche per i giocatori del Pescara che ieri sono stati costretti ad allenarsi in palestra cosi’ come oggi, considerando l’impraticabilita’ dei campi del centro sportivo Poggio degli Ulivi e dell’Adriatico, oltre che degli altri campi cittadini. Si attende la valutazione del Gos della Questura di Pescara.