Previsioni Meteo, uno sguardo a medio/lungo termine: buone notizie, emergenza siccità verso la fine?

Previsioni Meteo, tornano le piogge sul territorio del Nord piegato dalla siccità

Mettendo da parte per un po’ il maltempo ed il freddo di queste giornate dal sapore quasi invernale, proviamo a dare un’occhiata al Medio/Lungo Termine e cerchiamo di capire cosa potrebbe avvenire.

Per farlo impieghiamo i grafici su base dati GFS, chiamati Ensemble. Gli Ensemble sono dei grafici che riportano in ordinata due parametri: le temperature ai 1500 metri (850 hPa) e più in basso  le precipitazioni.  Il tutto riferito ai prossimi 14 giorni. Ricordiamo che le linee sono molteplici perché si tratta di esaminare più elaborazioni. Basta considerare che la linea rossa è la media degli ultimi anni per una data località, la bianca è il valore medio della temperatura prevista, tra tutte quelle elaborate.

Esaminiamo per prima cosa l’Ensemble riferito alla città di Venezia (vedi immagini nella gallery a corredo dell’articolo). Questo perché la zona è quella che rappresenta il Nord-Est, area che maggiormente è stata  interessata dalla siccità.

Possiamo notare che la Pioggia non dovrebbe mancare, in particolare dopo il 25 aprile e che gli apporti dovrebbero prolungarsi in misura continua fino ai primi di maggio, con un picco il giorno 27. Buone notizie quindi.

Roma presenta un andamento con precipitazioni concentrate quasi tutte tra il 27 ed il 29 aprile. Temperature nella media, quindi le  stesse  risaliranno per come previsto.

Reggio Calabria vedrà poca pioggia ed un andamento incerto per ciò che riguarda l’aspetto termico. Piuttosto ampio il margine di incertezza indicato dall’ampiezza della oscillazione. Una situazione tipicamente primaverile.

Tutto sommato indicazioni confortanti, almeno se le si guarda dal punto di vista della risoluzione dell’annoso problema legato alla siccità .