Terremoto Amatrice, trema il Centro Italia: rivista la magnitudo, tante repliche nella notte [DATI e MAPPE]

Terremoto Amatrice: la scossa ha fatto tremare tutto il centro Italia riportando alla mente il sisma dello scorso anno

Un terremoto magnitudo Mw 4.0 (ribassata da 4.2) si è verificato  a 3 km est da Amatrice alle 00:34:11 ad una profondità di 8 km.

Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma ed è stato avvertito dalla popolazione di (dati “Hai Sentito il Terremoto”) Roma, L’Aquila, Teramo, Ascoli Piceno, Rieti, Pescara, Perugia, Ancona, Osimo, Terni.

A seguito dell’evento sismico, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile.

Dalle verifiche effettuate, l’evento – ha spiegato la Protezione Civile in una nota – è risultato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose.

Trema tutto centro Italia

Terremoto Amatrice Centro ItaliaLa scossa ha fatto tremare la scorsa notte tutto il centro Italia e ha risvegliato l’incubo iniziato il 24 agosto 2016 con il sisma che ha provocato la morte di 300 persone.

Non sono segnalati danni a persone o cose ma sono state decine le chiamate ai vigili del fuoco: il terremoto è stato infatti avvertito a decine di chilometri di distanza dall’epicentro e in tanti sono scesi in strada spaventati.

Evento avvertito nei villaggi Sae

La scossa è stata distintamente avvertita in diversi comuni del Reatino, capoluogo compreso. L’evento è stato avvertito soprattutto dalle famiglie che alloggiano nelle Soluzioni abitative di emergenza allestite nei villaggi dei comuni c olpiti dal Terremoto dello scorso anno.

Oltre 15 lievi repliche nella notte

Oltre 15 repliche, di lieve intensità, sono state registrate nella notte a seguito del sisma con epicentro vicino ad Amatrice (Rieti). Le scosse sono state localizzate tra le province di Rieti, Ascoli Piceno, L’Aquila, Perugia e Macerata. La più forte è stata di magnitudo 2.1 alle 02:41, con epicentro 3 km da Amatrice.