Terremoto 3,5 richter nel Gargano, tanta paura ma nessun danno

MeteoWeb

E’ stata avvertita nettamente dalla popolazione della Puglia centro/settentrionale la scossa sismica che alle 14:13 ha colpito il Gargano, con epicentro tra i comuni di Cagnano Varano, Sannicandro Garganico e Rodi Garganico, in Provincia di Foggia. La scossa è stata di magnitudo 3,5 richter, e una profondità di appena 1,2km, quindi molto superficiale. La superficialità del sisma ne ha accentuato la sensazione per la popolazione.

Le centrali operative di soccorso dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine non hanno ricevuto, però, chiamate di soccorso: non risultano danni nè a cose nè alle persone.