Freddo e piogge in Olanda, campeggi gratis

MeteoWeb

In Olanda il mese di luglio è stato molto più freddo del normale e le precipitazioni sono state due volte superiori alla media: il turismo estivo è andato in crisi e, per questo motivo il campeggio ”Droompark Hooge Veluwe”, nell’est del Paese, ha deciso di “regalare” la sosta ai camper qualora la temperatura dovesse scendere sotto i +20°C.

Con la nostra iniziativa – ha spiegato alla Afp il gestore – vogliamo dimostrare che, nonostante la pioggia, e’ possibile fare vacanze. Ne abbiamo a sufficienza di leggere i giornali e ascoltare in televisione che questa e’ un’estate troppo bagnata per fare campeggio”. La temperatura nel campeggio viene rilevata ogni giorno e se durante almeno cinque giorni di soggiorno la media scende sotto i +20°C, il campeggiatore potra’ andarsene senza pagare la sosta.