Frane nelle montagne di Bonatti

MeteoWeb

Ieri dalle Aiguilles du Dru (dette anche Les Drus), sono franate migliaia di metri cubi di roccia. La montagna è situata nella parte settentrionale del massiccio del Monte Bianco ed è  costituita da 2 cime ben distinte: Il  Grand Dru ( 3.754 metri) e il Petit Dru ( 3.733 metri). I due smottamenti, che secondo gli esperti sono stati causati dall’aumento delle temperature degli ultimi giorni, hanno causato una grossa nuvola di polvere. Queste montagne già in passato sono state interessate da questi fenomeni franosi, nel 2003 e nel 2005, quando a crollare fu il celebre pilastro Bonatti.