Serie di scosse telluriche tra Bologna e Pistoia

MeteoWeb

Una serie di cinque scosse di terremoto in due ore, di magnitudo compresa tra 2.1 e 2.5, sono state registrate sull’appennino pistoiese tra Pistoia e Bologna. La prima scossa si è registrata alle 15.47 a Granaglione, in provincia di Bologna, ad una profondità di 8.1 chilometri. La scossa ha avuto magnitudo 2.5. Le scosse seguenti si sono registrate alle 15.50, 16.51, 16.56, 17.32. I comuni interessati dallo sciame sismico sono Castel di Casio, Gaggio Montano, Lizzano in Belvedere e Porretta Terme in provincia di Bologna e Sambuca Pistoiese in provincia di Pistoia. Le scosse sono state distintamente avvertite dalla popolazione ma non sono noti danni a persone o cose.