Tempeste di vento in California, raffiche fino a 269km/h! Foto e video

    /
    MeteoWeb

    La California meridionale è stata colpita stamattina da una violentissima tempesta di vento. Si tratta di vento di caduta dalla Sierra Nevada, che da queste parti è chiamato “vento di Santana”, ed è provocato da un centro di bassa pressione in Arizona e invece un’alta pressione sul nord della California. Nel sud della California, con questa situazione, si scatenano violentissimi venti orientali, da est – nord/est, che nelle scorse ore hanno avuto raffiche da uragano. Sulla dorsale orientale della Sierra Nevada sono state misurate raffiche superiori ai 250km/h, con un picco massimo di 269km/h, mentre in pianura e lungo le coste i venti hanno raggiunto i 170km/h.
    La tempesta di vento (con cielo sereno e bel tempo) ha provocato danni molto ingenti: sono caduti alberi, cartelloni pubblicitari e vari oggetti pericolanti, tra cui lampioni della luce e pali dell’alta tensione che hanno provocato black-out elettrici molto estesi. La circolazione stradale è andata in tilt. Los Angeles è stata ore in ginocchio, ma i forti venti hanno interessato anche il Colorado (con raffiche fino a 200km/h), l’Utah e l’Arizona (con raffiche fino a 160km/h).

    Sempre in California, in una situazione analoga, nel 2006 a Lee Vining erano stati misurati 294km/h di raffica.

    • Click qui per vedere un video eloquente realizzato dall’Abc News

    http://www.youtube.com/watch?v=JRe44d0-Vxc

    http://www.youtube.com/watch?v=y2elBSYBBP0