Allarme siccità nelle Marche, situazione difficile

MeteoWeb

Allarme siccita’ nelle Marche dopo che nella prima decade di gennaio si e’ registrato un calo delle precipitazioni del 65% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, confermando un trend che ha visto l’autunno 2011 come il piu’ arido degli ultimi cinquant’anni. L’analisi viene dalla Coldiretti, sulla base degli ultimi dati dell’Osservatorio climatico Cra-Cma e dell’Assam. Secondo i bollettini meteo, alla scarsita’ di pioggia si e’ accompagnato un aumento delle temperature, con una differenza di quasi tre gradi sulle massime rispetto all’inizio del 2011. Quello della siccita’ e’ un problema grave per le campagne, denuncia Coldiretti Marche, con i terreni induriti dalla mancanza di pioggia che rendono difficili e molto costose le tradizionali lavorazioni per la preparazione delle semine ma a preoccupare e’ anche la disponibilita’ idrica per l’irrigazione delle piante durante la fase di crescita primaverile estiva.