Ambiente: la provincia di Firenze rinnova le attività didattiche

MeteoWeb

Per rinnovare il suo impegno nelle attivita’ di Educazione Ambientale e Sviluppo Sostenibile nelle scuole elementari e medie inferiori, la Provincia di Firenze firmera’ domani un protocollo d’intesa con il Cidi – Centro Iniziativa Democratica degli Insegnanti. L’accordo, che sara’ siglato con l’associazione di docenti domani, giovedi’ 12 gennaio, alle ore 11.30 nella sala stampa O. Fallaci di Palazzo Medici Riccardi, ha l’obiettivo di rafforzare la gia’ avviata espansione dell’educazione all’ambiente all’interno dell’ambito scolastico. Gli sforzi dell’ente provinciale e dell’associazione di insegnanti, in un rapporto di collaborazione attivo da alcuni anni, si rinnovano con corsi e novita’, anche attraverso la costituzione di un gruppo tecnico-operativo, composto da personale della Provincia di Firenze (Laboratorio Didattico Ambientale) e del Cidi per monitorare e valutare l’andamento. Sperimentazione, ricerca e sensibilizzazione all’ambiente saranno i temi cardine della nuova programmazione di attivita’ che verra’ illustrata dall’assessore all’Ambiente della Provincia di Firenze, Renzo Crescioli, dal presidente del Cidi, Carlo Fiorentini, e dal responsabile del Laboratorio Didattico Ambientale, Gian Piero Bonichi.