Costa Concordia: la mamma di Daiana lancia un mazzo di fiori sul relitto

MeteoWeb

La mamma di Daiana, la piccina di cinque anni che viaggiava con il papa’ e la sua compagna e che e’ ancora dispersa, ha voluto stamane raggiungere l’Isola del Giglio ed ha voluto, a bordo della motovedetta della Capitaneria di Porto, fare il giro intorno alla nave Concordia. Insieme a lei, tanti altri parenti di dispersi che, arrivando sul posto del disastro, hanno voluto lanciare in mare un mazzo di fiori in ricordo delle vittime del naufragio di venerdi’ 13 dicembre.