Costa Concordia, si aggrava la situazione: la nave ha perso stabilità e sta scivolando giù nel mare

MeteoWeb

Si sta aggravando la situazione del relitto della Costa Concordia. ”Ha perso stabilita’ e sta scivolando via”, afferma il professor Nicola Costagli dell’Universita’ di Firenze, del gruppo di esperti che sta monitorando costantemente lo scafo. ”C’e’ uno scivolamento costante di 7 millimetri all’ora, millimetri che possono diventare 15 a prua”, spiega l’esperto. Una situazione che potrebbe precipitare con le mareggiate previste a partire da oggi pomeriggio. Il timore e’ che la nave possa inabissarsi completamente.