Forte maltempo al centro/nord: temporali sulle Cinque Terre, clamorose nevicate fin in pianura nel Pavese

    /
    MeteoWeb

    Il maltempo sta colpendo il centro/nord Italia come da previsioni nella serata odierna. Sulle Cinque Terre, nello Spezzino, sono in atto forti temporali con precipitazioni intense. Nel pomeriggio il Savonese era già stato colpito da forti temporali che adesso si sono spostati sulla rivieradi levante. A Genova, intanto, è entrata la tramontana scura e la temperatura è piombata a +5°C in città, ma fino a +3°C in alcune zone della periferia. Sull’Appennino Ligure sta nevicando copiosament,e in alcuni casi fino a bassa quota. Nel basso Piemonte sta nevicando ai 560 metri di quota di Mondovì e anche la stessa Cuneo, a 530 metri di altitudine, è imbiancata; ma le sorprese nevose non sono finite qui: addirittura in pianura, in Lombardia, sono segnalate imbiancate nel Pavese, tra Corteolona e Cava Manara, assolutamente inaspettate. Sta diluviando su gran parte della Regione con temperature tra +2 e +4°C, mentre sulle Alpi sono in atto copiose nevicate. In pianura sono segnalati accumuli vicini ai 50mm. Nevica nuovamente a Bolzano e piove su gran parte della pianura Veneta e Friulana, anche se in Friuli le forti precipitazioni arriveranno in ritardo, in nottata. Domattina le Alpi saranno uno spettacolo, ricoperte di tanta neve fin dalle quote collinari, specie al nord/est e in Trentino dove sta nevicando anche nei fondovalle. E’ la seconda volta quest’anno, dopo la sorpresa di Bologna e Imola nel giorno della Vigilia di Natale, che la neve arriva clamorosamente fin in pianura quando invece era prevista solo in montagna!
    Nella notte i temporali si sposteranno nelle Regioni centrali Tirreniche e al sud: domani il maltempo imperverserà tra Campania e Sicilia. Per monitorare la situazione in tempo reale vi consigliamo le nostre pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Inviateci foto, video e segnalazioni all’indirizzo di posta info@meteoweb.it.