Gelidi venti di tramontana in graduale attenuazione

MeteoWeb

I freddi venti di Tramontana e Maestrale che stanno sferzando l’Italia, in particolare le regioni del medio-basso Adriatico e il sud, continueranno a spirare fino alla tarda mattinata odierna, rendendo il clima piuttosto freddo, con valori ampiamente sotto le medie del periodo. Il vento sarà piuttosto sostenuto fra il Molise, l’area garganica e il Salento dove nelle ultime ore ha sfiorato i 100km/h. La ventilazione dai quadranti settentrionali si attenuerà definitivamente solo dalla serata, lasciando nei bassi strati un velo d’aria molto fredda e pesante che favorirà estese gelate notturne, su buona parte del nord e sulle regioni centrali. I mari continueranno a presentarsi mossi o molto mossi. Lo Ionio a largo invece continuerà a mantenersi agitato, con onde alte fino a 3.0 metri.