Il Tempo Negli Stadi: Juventus-Udinese, Genoa-Napoli e Milan-Cagliari a rischio per la neve. Saranno rinviate?

MeteoWeb

Sulla 20^ giornata di serie A incombe il rischio-neve sui campi del nord/ovest, dove da oggi pomeriggio inizierà a nevicare proprio in concomitanza con le partite del nostro massimo campionato.
Ma andiamo con ordine: si inizierà alle 18:00 con Catania-Parma al Massimino, dove il tempo sarà cupo e piovoso con una temperatura di +10°C. La pioggia, a tratti forte, non dovrebbe essere però intensa come quella di due settimane fa quando l’arbitro Tagliavento fu costretto a sospendere Catania-Roma. Due rinvii consecutivi per pioggia a Catania avrebbero davvero del clamoroso. Inserata, però, si rischia davvero grosso: Juventus-Udinese è la partita a più alto rischio rinvio, perchè a Torino nevicherà forte già da qualche ora e al suolo ci saranno oltre 10-15cm di neve. Proprio durante la partita è prevista una nevicata abbastanza intensa, e difficilmente i giocatori potranno giocare regolarmente.
Domani, poi, domenica 29 gennaio, giocheranno tutti alle 15:00 eccezion fatta per il posticipo di Milano, con Milan-Cagliari in programma alle 20:45. Anche questa è una gara a rischio per neve. Nel corso della giornata avrà nevicato a Milano con accumuli tra 5 e 10cm, anche se in serata le precipitazioni dovrebbero attenuarsi. Tra le partite delle 15:00, rischia di essere rinviata per neve anche Genoa-Napoli: sul capoluogo Ligure, infatti, dovrebbe verificarsi un’intensa nevicata che inizierà già dalla sera precedente.
Tutto regolare, invece, per le altre partite: Cesena-Atalanta si giocherà con cielo coperto, debole pioggia e +6°C; Fiorentina-Siena con cielo coperto e +8°C, Lecce-Inter con cielo molto nuvoloso, forte vento di scirocco, qualche piovasco e +8°C; Palermo-Novara con cielo parzialmente nuvoloso e +15°C; Roma-Bologna con cielo coperto e +11°C; Chievo-Lazio con cielo coperto e +2°C.