Incidente Costa Concordia, Clini: “contaminazione ambientale già in atto nelle acque dell’isola del Giglio”

MeteoWeb

La contaminazione ambientale determinata dall’incidente all’Isola del Giglio e’ gia’ in atto. Lo ha affermato il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, oggi a margine di un convegno a Milano. “Stiamo cercando di impedire – ha detto il ministro – che ci sia una fuoriuscita di carburante, con un impatto devastante sull’ambiente. Le operazioni sono gestite dal capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, io non sono in grado di fare previsioni sui tempi“.