Incidente Costa Concordia, comandante di vascello Alessandro: “non è vietato passare vicino alle coste”

MeteoWeb

Se il comandante arriva a queste conseguenze ed e’ accertato quindi che egli non abbia fatto la stima e fa una valutazione, un apprezzamento sbagliato e’ il responsabile dei risultati. Non e’ stata violata alcuna legge perche’ non e’ vietato passare vicino alle coste“. Lo ha detto Vittorio Alessandro, comandante di vascello e caporeparto ambientale marino delle Capitanerie di Porto, ospite di Agora’ su Rai Tre riferendosi all’usanza dell”inchino’ vicino alle coste italiane.