Incidente Costa Concordia, dispersi sono 29 ma il numero non è certo

MeteoWeb

”Il numero dei dispersi al momento e’ di 29 unita’. Sei di questi sono italiani. Tuttavia, un possibile scostamento a scendere ci potrebbe essere”. Queste le parole del prefetto di Grosseto, Giuseppe Linardi, a Tgcom24, come riporta una nota. ”Le quattromila persone che erano sulla nave – ha aggiunto – non erano in possesso di documento di riconoscimento per cui i nominativi sono stati presi chiedendoli direttamente alle persone, con eventuali errori che sono inevitabili, soprattutto con i viaggiatori stranieri, che erano tanti. Abbiamo chiesto la collaborazione dei consolati per verificare alcuni nomi. Elaborare questi dati e’ stato davvero molto complesso. Tra i nominativi dei dispersi potrebbe esserci qualcuno che e’ in vita e che è andato via senza lasciare il proprio nome”.