Incidente Costa Concordia, disposti esami tossicologici per il comandante

MeteoWeb

Il comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, sara’ sottoposto a esami tossicologici. Lo si apprende da fonti qualificate vicine all’inchiesta, secondo le quali gli accertamenti serviranno per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti da parte del comandante la notte del naufragio.