Incidente Costa Concordia, oggi ricerche corpi in mare

MeteoWeb

I sommozzatori impegnati all’Isola del Giglio oggi hanno effettuato ricerche di corpi nell’area del naufragio della Costa Concordia. Le ricerche all’interno dello scafo oggi erano state interrotte a causa di uno spostamento della nave che avrebbe potuto creare rischi per l’incolumita’ dei sub. Dunque le ricerche si sono concentrate nel mare circostante, sulla base anche di alcune testimonianze di persone che la notte del naufragio hanno visto passeggeri tuffarsi in acqua. Le ricerche non avrebbero pero’ avuto esito. Intanto, c’e’ preoccupazione per un peggioramento delle condizioni meteo previsto per le prossime ore: i fenomeni piu’ rilevanti sono attesi tra venerdi’ e sabato.