Incidente Costa Concordia, oggi sull’isola sono arrivati i familiari dei dispersi

MeteoWeb

E’ il giorno dei famigliari dei dispersi. Sono sbarcati in tanti, infatti, all’Isola del Giglio. Sono padri, mamme, fratelli e parenti. Vagano per l’isola in silenzio attaccando foto dei loro cari. Pregano e sperano che l’incubo finisca presto per poter riabbracciare i loro cari. Non hanno voglia di parlare, cercano di evitare l’assalto mediatico. E intanto sulla nave una nuova oscillazione stoppa nuovamente le ricerche. Domani e’ attesa una pertubazione che probabilmente rallentera’ nuovamente i lavori. E l’isola sembra risvegliarsi dal torpore invernale: tutto riapre