Incidente “Costa Concordia”, Sardi e Siciliani i più numerosi a bordo

MeteoWeb

E’ la Sardegna, con 208 persone, la regione italiana con piu’ persone a bordo della nave Costa Concordia, della compagnia Costa Crociere naufragata questa notte all’Isola del Giglio. E’ quanto risulta dall’elenco degli imbarcati compilato da Costa Crociere in base alle localita’ di nascita dei passeggeri. Dopo i sardi i piu’ numerosi sono i siciliani, con 195 unita’, i piemontesi (148), e i lombardi (142). Seguono Emilia Romagna (71), iVeneto (69), Toscana (42), il Trentino Alto Adige (26), Liguria (21), Calabria (17),Lazio (12), Campania (10), Puglia (10), Abruzzo (9), Basilicata (5), Friuli Venezia Giulia (2), Umbria (2).