Incidente Costa Concordia, sospese le ricognizioni subacquee dei sommozzatori: riprenderanno domattina

MeteoWeb

Sono state sospese le ricognizioni subacquee dei sommozzatori intorno alla nave Costa Concordia. L’oscurita’ non permette piu’ ai sub di lavorare in sicurezza. Le operazioni riprenderanno domani con le prime luci dell’alba. Ancora da verificare se vi siano persone nei locali interni, cabine comprese, che si trovano nella parte sommersa della nave. I sommozzatori, spiega la Capitaneria di porto di Livorno, hanno eseguito ‘sopralluoghi’ in apnea in tutte le parti esterne della nave, con esito negativo, registrando diversi video.