Incidente Costa Concordia, speleologi controllano tutte le 1.500 cabine della nave

MeteoWeb

Sono 1500 le cabine della nave Costa Concordia, incagliata sugli scogli all’Isola del Giglio. Un gruppo di vigili speleologi sta controllando cabina per cabina alla ricerca di superstiti, anche se c’e’ un problema per intere aree della nave sommerse o allagate e ostruite.