Incredibile in Australia, famiglia terrorizzata da un coccodrillo dentro casa!

MeteoWeb

La giornata di una famiglia australiana di Darwin si e’ aperta con un coccodrillo a colazione. Il rettile, pero’, non era il pasto bensi’ l’invitato non gradito che i Dodd si sono ritrovati in soggiorno appena svegli. Il primo ad accorgersi dell’intruso, lungo circa 1,7 metri, e’ stato il cane: “Ha abbaiato“, hanno spiegato alla rete Abc, “e, usciti dalla camera da letto, lo abbiamo visto. E’ stato terrificante, e anche abbastanza surreale“. A catturare il rettile ci hanno pensato i rangers, avvertiti dagli inquilini dell’appartamento. Noti come “salties” (dal termine inglese che significa “sale”), i coccodrilli di acqua salata sono molto comuni nel nord dell’Australia e hanno l’abitudine di girovagare soprattutto durante l’estate tra i mesi di dicembre e gennaio. Quello trovato nel soggiorno non era dei piu’ pericolosi, visto che esemplari della specie possono arrivare a sette metri di lunghezza e pesare una tonnellata. In media, ciascuno di questi animali riesce a uccidere, e poi mangiare, due esseri umani ogni anno. Ma questo, i rangers, hanno preferito non dirlo ai Dodd.