Irlanda, Scozia, Galles e Inghilterra in ginocchio per piogge torrenziali e venti impetuosi: foto e video

    /
    MeteoWeb

    Come abbiamo già scritto, la violenta tempesta che il giorno dell’Epifania sarà sull’Italia sta investendo il nord Europa provocando disagi nei trasporti inglesi a causa dei forti venti e della pioggia che si stanno abbattendo su tutto il Paese causando gravi problemi ad aeroporti, strade e linee ferroviarie.
    In Scozia, dove il vento ha raggiunto 180km/h e la pioggia si è trasformata in neve anche in alcune zone collinari, l’aeroporto di Edimburgo non sta facendo atterrare nessun volo, mentre a quello di Glasgow si sono verificate alcune cancellazioni. Tutti i treni sono stati sospesi e alcune strade sono chiuse in seguito ad incidenti o a causa di rami e altri oggetti trasportati dal vento.
    Forti venti e allagamenti in Galles, dove alcuni fiumi sono straripati, mentre nel sud dell’Inghilterra alcune abitazioni sono rimaste senza luce.