L’allerta-neve della protezione civile per domani: in pianura al nord, sulle colline appenniniche al centro/sud

MeteoWeb

In arrivo nevicate su buona parte dell’Italia: secondo quanto risulta dal bollettino di vigilanza meteo nazionale, domani la neve cadra’ a quota di pianura su Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, con apporti al suolo moderati su Piemonte e Liguria, fino ad elevati specie sui settori meridionali ed occidentali del Piemonte e sull’entroterra ligure. Sempre domani, nevicate al di sopra dei 200-400 metri su Lombardia, Appennino Toscano ed Emilia Romagna centro- occidentale con apporti al suolo da deboli a moderati; al di sopra dei 500-700 metri sulle Marche, al di sopra degli 700-900 m sui rilievi di Abruzzo e Molise. La neve, infine, cadra’ anche sui rilievi di Calabria e Sicilia al di sopra dei 900-1200 metri. Lunedi’, invece, le nevicate saranno in prevalenza al centro sud: al di sopra dei 500-700 metri sui rilievi di Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale; al di sopra dei 700-900 metri sui rilievi di Calabria e Sicilia. Neve anche al di sopra dei 1000-1200 metri sui rilievi della Sardegna.